Tra le specializzazioni dello studio ricordiamo:

  • chirurgia endossea
  • endodonzia
  • chirurgia pre-protesica
  • ortodonzia
  • protesi fissa
  • chirurgia orale
  • odontoiatria infantile
  • ortodonzia infantile
  • apicectomia
  • estrazione molari
  • gnatologia
  • pedodonzia
  • chirurgia paradontale
  • odontostomatologia
  • parodontologia

Chirurgia Orale e Impianti

La natura ha creato i più efficaci modelli costruttivi e qualsiasi trattamento basato sulle soluzioni della natura mira a garantire la qualità del risultato. Un impianto dentale è un piccolo pezzo in titanio o in titaniozirconio inserito nell’osso mascellare al posto della radice del dente naturale andato perduto. L’impianto può essere inserito chirurgicamente in anestesia locale o a livello ambulatoriale. Il titanio è generalmente tollerato dall’organismo umano e l’osso ha dimostrato di aderire perfettamente al titanio. Una volta guarita la radice artificiale funge da base per fissare corone singole o ponti a più elementi. L’impianto può anche essere utilizzato come ancoraggio per protesi dentali totali

Le soluzioni Straumann: sostituzione di dente singolo

La Situazione

Mancano un dente e la sua radice. L'applicazione di una corona su un impianto dentale rappresenta la soluzione esteticamente ottimale.

Il Vantaggio

L'impianto dentale sostituisce la radice del dente mancante e funge da supporto per la corona implantare. I denti sani adiacenti non devono essere limati e la sua superficie rimane integra.

www.straumann.it

Sostituzione di tutti i denti

La situazione

la mascella è completamente priva di denti. Un' opzione per la sostituzione di tutti i denti è un'arcata completa di denti ancorata nella mascella tramite diversi impianti. Una soluzione alternativa è la protesi supportata da impianti che può essere rimossa per l'igiene orale (fig 2 e 3)

Il Vantaggio

Gli impianti dentali sono stati studiati pee rimanere saldamente posizionati in sede. Entrambe le soluzioni offrono pertanto maggiore stabilità rispetto alle protesi tradizionali. Ulteriori benefici: un'arcata completa di denti supportata da impianti da un aspetto naturale.

Sostituzione di più denti

La situazione:

Mancano due o più denti. Per prevenire la perdita dell'osso nonchè lo spostamento dei denti e dell'osso mascellare, gli spazi dovrebbero essere chiusi al più presto per motivi sia funzionali che clinici. Un' opportunità per chiudere gli spazi è rappresentata da un ponte supportato da un impianto.

Il vantaggio

i denti sani adiacenti non devono essere limati, con conseguente miglioramento della loro prognosi a lungo termine. Inoltre, il trattamento implantare può contribuire a conservare l'osso mascellare.

sostituzione-piu-denti

La verità sui denti mancanti

 

In un dente sano, la radice trasmette le forze di masticazione all’osso dei mascellari. Il dente rimane stabile e in genere non subisce modifiche. Se mancano uno o più denti, queste forze non sono più efficaci e l’osso mascellare può iniziare a disgregarsi . La terapia implantare può aiutare a prevenire il deterioramento graduale dell’osso, poiché l’impianto sostituisce la radice del dente naturale. La perdita dell’osso può arrivare a modificare la forma del viso.

I denti adiacenti possono inoltre “spostarsi” verso l’interno, creando ulteriori spazi (nell’immagine : L’effetto dei denti mancanti sull’osso mascellare)

Confronto tra metodi tradizionali e impianti dentali

La soluzione con il ponte.

Con i metodi tradizionali, per fissare il ponte occorre limare i due denti adiacenti, con conseguente perdita di parte della superficie naturale del dente. Dal momento che il ponte non trasmette le forzi di masticazione all'osso mascellare, può verificarsi un riassorbimento dell'osso.

La soluzione Implantare.

L'impianto dentale sostituisce la radice del dente mancante. i denti sani adiacenti rimangono integri e non devono essere limati.

Share by: